Loading

Un pesce d’aprile a cui è bello abboccare


Stampa, radio, digital, web e video per invitare il pubblico a godersi il cinema ad un prezzo talmente basso da rischiare di sembrare uno scherzo. Non a caso, questo messaggio è andato on air a ridosso del primo d’aprile; il giorno degli scherzi, per eccellenza. Nello scegliere questa campagna, lo scopo di Anec e Anica, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività culturali, è stato quello di riportare


le persone all’interno della sala cinematografica. Inoltre, la comunicazione
è stata essenziale per lanciare per la prima volta “MOVIEMENT”;
un movimento che coinvolge persone che amano il cinema in ogni suo aspetto. L’iniziativa ha avuto il suo battesimo mediatico durante la cerimonia
dei David di Donatello 2019.